7 motivi per cui non stai bruciando grassi

La strada per l’inferno è lastricata di buone intenzioni, giusto?Nella battaglia per perdere peso, uno di questi errori comuni potrebbe essere la tua rovina.

Hai guardato ogni caloria, negandoti tutte le cose che ami di più mangiare e non stai ancora vedendo alcun risultato? Se sei stato a dieta e segui il tuo piano alla lettera ma non hai visto quella scala in movimento, è tempo di dare un’occhiata più da vicino al tuo approccio.

A volte piccoli problemi che si presentano lungo il percorso possono diventare dei problemi se non li affronti subito. C’è uno dei seguenti problemi a stravolgere la tua dieta? In tal caso, raddrizzali in modo da poter iniziare a vedere i risultati che stai cercando.  

1. Sei Stato A Dieta Per Troppo Tempo

Quando è stata l’ultima volta che hai lasciato il tavolo sentendoti veramente soddisfatto dopo un pasto? Se hai sempre quella sensazione di fame da rosicchiare, qualcosa deve cambiare.

Il primo motivo per cui potresti non bruciare grassi come speravi potrebbe essere che hai semplicemente dieta troppo a lungo. Una dieta prolungata può metterti in uno stato ipocalorico. Questa modalità di fame rallenta il tuo metabolismo. Certo, stai consumando meno calorie, ma stai bruciando anche meno, il che significa che non stai facendo alcun progresso.

Se questo suona come te, fai una pausa. Sul serio! Non aver paura di prendere una pausa per 2-4 settimane e smetti di preoccuparti delle calorie in entrata rispetto alle calorie in uscita. Stai solo facendo un passo indietro in modo da poter continuare a vedere i risultati a lungo termine.

2. Le Tue Misurazioni Dei Tuoi Pasti Sono Disattivate

Forse il motivo più comune per cui le persone non perdono peso è semplicemente perché non misurano correttamente il cibo.

LEGGERE  11 modi per bruciare più grassi ogni giorno!

7 motivi per cui non stai bruciando grassi

Stai preparando il tuo spuntino notturno prima di andare a letto.Infili il cucchiaio nel barattolo di burro di arachidi e fai cadere una generosa cucchiaiata nel tuo yogurt greco. Ma aspetta. Quanto burro di arachidi c’era su quel cucchiaio? Se hai stimato che si tratta di circa un cucchiaio, ma è più vicino a due, hai appena aggiunto 80-100 calorie alla tua dieta. E ti chiedi perché la tua dieta non funziona!

Il burro di arachidi è un buon esempio perché è ad alto contenuto calorico e di solito non tiri fuori i misurini per un po ‘di tampone. Fai lo stesso errore con altri alimenti ipercalorici come bistecca, salmone, pasta o noci, ed è facile capire perché i chili sembrano continuare a rimanere in giro.

3. Stai Cadendo Dal Tuo Piano Durante I Fine Settimana

Quante volte hai sentito qualcuno dire che sono fedeli alla loro dieta … durante la settimana? Arriva il fine settimana, queste stesse diete rigorose cadono dal carro, duramente. Il fine settimana è quasi il 30 percento della settimana totale. Se segui la tua dieta solo il 70 percento delle volte, non c’è da meravigliarsi se non vedi le perdite che stai cercando.

Quando si tratta di percentuali, prova invece la regola del 90/10: segui la tua dieta il 90 percento delle volte, poi rilassati e divertiti per il restante 10 percento. Questa è una grande regola da seguire. Ti consente di indulgere un po ‘, ma ti aiuta a rimanere principalmente sulla strada giusta.

7 motivi per cui non stai bruciando grassi

Non vedi le persone seguire una regola del 70/30 perché passare il 30 percento del tuo tempo ignorando la tua dieta e divertendoti non produrrà mai risultati. Sii reale con te stesso su quanto stai seguendo il tuo programma di dieta. Non è sufficiente seguirlo alla lettera durante la settimana. Anche i fine settimana contano.

4. Non Stai Regolando Il Programma Mentre Procedi

Le persone non riescono anche a vedere i risultati perché non modificano il loro programma mentre progrediscono.Iniziano il loro programma di dieta, vedono grandi risultati e continuano a fare quello che hanno fatto all’inizio, aspettandosi che seguano più degli stessi risultati. Purtroppo, non sempre funziona così. Il tuo corpo cambia in risposta al tuo piano, quindi anche il tuo piano deve cambiare.

LEGGERE  Come perdere grasso mantenendo i tuoi guadagni

Più magro sei, più il tuo corpo vuole scivolare in quella modalità di fame e risparmiare carburante. Controintuitivo come sembra, consumare più carboidrati può aiutarti a evitare quella reazione. Aumentare l’assunzione di carboidrati può anche ottimizzare la sensibilità all’insulina e il rilascio dell’ormone leptina, che aiuta a mantenere il peso corporeo. [1]

5. Vai In Palestra Per Bruciare Calorie

Per perdere peso, devi allenarti duramente, giusto? Non c’è niente di sbagliato nell’andare in palestra con l’unico scopo di bruciare calorie, a meno che non ci si fissi troppo su questo indicatore. Se vuoi solo bruciare calorie, è molto più probabile che salti sulle macchine cardio per tutto il tempo, semplicemente perché queste macchine emettono un numero di calorie bruciate, facilitando il monitoraggio dei tuoi progressi.

I bilancieri non offrono tali numeri calorici, anche se il sollevamento può produrre i cambiamenti più significativi per il tuo corpo. Non solo il sollevamento ti aiuta a bruciare i grassi in generale, ma aiuta anche a rimodellare il tuo corpo.

7 motivi per cui non stai bruciando grassi

Ecco perché almeno il 70 percento del tuo allenamento dovrebbe essere speso per sollevare pesi. Gli esercizi cardio sono fantastici, ma dovrebbero essere la ciliegina sulla torta, qualcosa per migliorare i risultati prodotti dall’allenamento della forza. Non fare affidamento solo sul cardio per metterti in un deficit calorico.

Per risultati ottimali, impila i tuoi esercizi di allenamento schiena contro schiena, riposando il meno possibile tra di loro. Uno studio pubblicato sul Journal of Strength and Conditioning Research rileva che l’allenamento a riposo ridotto aumenta le calorie bruciate post-allenamento più dell’allenamento convenzionale. [2]

6. I Tuoi Allenamenti Ti Fanno Correre Nel Terreno

Quando vai in palestra, potresti pensare che andare a pedalare sul metallo sia una buona cosa.Lavorare sodo in palestra non è male, di per sé, ma guarda come questa potenza massima influenza le altre 23 ore della tua giornata.

LEGGERE  Come perdere grasso mantenendo i tuoi guadagni

Troppe persone, specialmente quelle che iniziano, lavoreranno il più duramente possibile durante i loro allenamenti, per poi ricadere in uno stile di vita molto sedentario per il resto del tempo. Perché? Perché sono sfiniti dall’allenamento!

Tutti i pezzetti di attività che fai durante il giorno possono svolgere un ruolo importante nel far aumentare le calorie totali giornaliere. Se sei troppo stanco per fare una passeggiata, fai un po ‘di pulizia della casa o spara ai cerchi con i bambini. Il tuo allenamento potrebbe ridurre, anziché aumentare, il numero di calorie che bruci ogni giorno.

Diciamo, ad esempio, che fai un allenamento duro, ma non estenuante, che brucia 300 calorie. Ciò dovrebbe lasciarti abbastanza energia per bruciare forse altre 400 calorie nel resto della giornata. Il tuo apporto calorico totale netto sarebbe pari a 700.

Ora diciamo che fai un allenamento estenuante che brucia 500 calorie. È così estenuante, infatti, che passi il resto della giornata sul divano. Il tuo apporto calorico aggiuntivo? Cinquanta. Quindi, il tuo totale complessivo per la giornata è solo 550 calorie.

Per farla breve: se ti alleni troppo, puoi ridurre la tua capacità di perdere peso.

7. La Barra Di Succo È Il Tuo Ritrovo Post-Allenamento

Infine, fai attenzione a questo comune errore post-allenamento: regalati uno spuntino dopo un grande allenamento. Che tu faccia uno spuntino o meno dopo l’esercizio, manterrai tutti i miglioramenti di forza e cardiovascolari ottenuti durante quella sessione di allenamento. Ma se lo segui con un grande frullato o un bagel con crema di formaggio, puoi finire con calorie neutre dopo tutto il sudore e il duro lavoro.

7 motivi per cui non stai bruciando grassi

Hai bisogno di quei carboidrati dopo l’allenamento. Basta ricordare che quelle calorie contano. Devi assolutamente fare rifornimento dopo l’allenamento, ma non consumare altre 400 calorie nel processo.